More stories

  • in

    Andrea Gaudenzi e il futuro del tennis, “Focus sui fan e siamo a un bivio, come quando le etichette musicali hanno mediato con Spotity”

    “Invece di spendere il 90% del tempo in conversazioni tossiche, che alla fine prosciugano tutte le energie, tempo e denaro, il vero problema è l’unità, è trovare un modo in cui giocatori e tornei possano effettivamente lavorare insieme e crescere nella stessa direzione. Se devi discutere la formula dei prize money ogni due anni, è […] LEGGI TUTTO

  • in

    Italiani e Italiane nei tornei ITF: I risultati del 03 Dicembre

    Flavio Cobolli nella foto

    M15 Cairo – 2nd RoundErik Crepaldi vs TBD Non prima delle 13:00
    Il match deve ancora iniziare
    Arjun Kadhe vs [2] Fabrizio Ornago ore 11:00 1T

    ITF Cairo

    A. Kadhe
    0
    6
    6
    0

    F. Ornago [2]•
    0
    2
    7
    0

    Servizio
    Svolgimento
    Set 3

    Servizio
    Svolgimento
    Set 2

    Servizio
    Svolgimento
    Set 1

    M15 Monastir – 2nd Round[5] Matias Zukas vs Luca Potenza ore 09:00
    Il match deve ancora iniziare

    Luca Giacomini vs Titouan Droguet ore 09:00
    Il match deve ancora iniziare
    M15 Antalya – 2nd RoundYanki Erel vs Flavio Cobolli ore 11:00
    Il match deve ancora iniziare
    [4] Evgenii Tiurnev vs Giovanni Oradini Non prima delle 12:00
    Il match deve ancora iniziare
    W15 Monastir – 2nd RoundGiulia Crescenzi vs [7] Nefisa Berberovic Non prima delle 10:30
    Il match deve ancora iniziare LEGGI TUTTO

  • in

    ATP annuncia i canditati ai premi di fine stagione. Sinner, Musetti e Piatti tra i candidati

    ATP Award 2020, le categorie

    L’ATP tramite il proprio sito ufficiale ha comunicato le nomination per gli ATP Award 2020 nelle seguenti categorie: Comeback Player of the Year (ritorno dell’anno), Most Improved Player of the Year (giocatore più migliorato), Newcomer of the Year (novità), Stefan Edberg Sportsmanship Award (premio sportività, intitolato a Stefan Edberg), Coach of the Year (allenatore).
    I vincitori degli ATP Awards, incluso il premio per il tennista preferito dai fan e l’Arthur Ashe Humanitarian Award saranno comunicati nel mese di dicembre 2020. I fan possono votare i propri giocatori preferiti in singolare e la coppia di doppio fino a venerdì 11 dicembre sulla piattaforma ufficiale del tour.
    Ecco i candidati:
    Comeback Player of the Year (assegnato al tennista che è tornato ad ottimi livelli dopo aver subito un infortunio e conseguente stop):Kevin AndersonAndrey KuznetsovVasek PospisilMilos Raonic

    Most Improved Player of the Year (assegnato al tennista che ha ottenuto un significativo miglioramento in classifica nell’anno ed elevato il proprio livello di gioco):Ugo HumbertAndrey RublevDiego SchwartzmanJannik Sinner
    Newcomer of the Year: (tennista NextGenATP che è sbarcato nella top 100-150 del ranking per la prima volta nel 2020 ed ha avuto un impatto importante nella stagione):Carlos AlcarazSebastian KordaLorenzo MusettiJurij RodionovEmil RuusuvuoriThiago Seyboth Wild
    Stefan Edberg Sportsmanship Award (tennista che nel corso della stagione ha mostrato una condotta esemplare e si è impegnato nella promozione del gioco con attività off-court):
    Rafael NadalJohn MillmanDiego SchwartzmanDominic Thiem
    Coach of the Year (allenatore, votato dagli altri coach, che è riuscito a portare il proprio giocatore al massimo livello di prestazione):Gilles Cervara (Daniil Medvedev)Juan Ignacio Chela (Diego Schwartzman)Nicolas Massu (Dominic Thiem)Riccardo Piatti (Jannik Sinner)Fernando Vicente (Andrey Rublev)

    Quindi ben 3 italiani candidati, in altrettante categorie. Ricordiamo che nel 2019 Jannik Sinner vinse il premio di Newcomer della stagione e Matteo Berrettini quello di tennista più migliorato. LEGGI TUTTO

  • in

    Il TIU sospende Enrique López Pérez per 8 anni. Quattro mesi fa era stato dichiarato innocente da un tribunale spagnolo

    Il tennista spagnolo Enrique López Pérez è stato sospeso per otto anni dopo che un’indagine della Tennis Integrity Unit (TIU) ha scoperto che è stato coinvolto in tre casi di partite truccate nel 2017. E’ stato anche multato di 25.000 dollari. Il caso disciplinare è stato condotto il 5 novembre dal consigliere anticorruzione Richard McLaren, […] LEGGI TUTTO

  • in

    Benoit Paire non è troppo d’accordo sulle regole dell’Australian Open: “Quando ti spiegano che per giocare agli Australian Open devi rimanere 14 giorni rinchiusi in una stanza d’albergo”

    Benoit Paire nella foto

    Benoit Paire ha vissuto un 2020 davvero complicato, con un’evidente mancanza di concentrazione di fronte al rigore e alla durezza che implica l’essere isolati e giocare senza pubblico (è risultato anche positivo, poi negativo e poi di nuovo positivo al Covid tra agosto e settembre).
    Per questo non sorprende che sia stato il primo giocatore a mostrare reticenza nei confronti del piano ideato per realizzare l’Australian Open 2021, che prevede 14 giorni di quarantena e lasciare la stanza d’albergo solo 5 ore al giorno.

    Dichiara Paire: “Quando ti spiegano che per giocare agli Australian Open devi rimanere 14 giorni rinchiusi in una stanza d’albergo.#interessant”.

    Quand on t’explique que pour jouer l’Open d’Australie il faut rester 14 jours enfermés dans une chambre d’hôtel.. #interessant pic.twitter.com/PlCGEMEu8O
    — paire benoit (@benoitpaire) December 2, 2020 LEGGI TUTTO

  • in

    Le nuove date dell’ A0 2021 mettono a rischio diversi tornei

    Ormai manca solo l’ufficialità ma l’Australian Open si disputerà dal prossimo 08 febbraio. Tuttavia, le nuove date dell’evento oceanico hanno fatto sì che ora sono altri i tornei che sono in pericolo. Infatti alcuni non potranno programmare i loro eventi nelle settimane previste. Stiamo parlando di tornei come Cordoba, Montepellier, Rotterdam, Buenos Aires, Dubai (che […] LEGGI TUTTO