More stories

  • in

    MotoGP, Rins dichiarato idoneo: torna in pista a Motegi

    MOTEGI – Arrivano buone notizie per la Honda in occasione del Gran Premio del Giappone 2023 di MotoGP, quello di casa. Il pilota della Honda LCR, Alex Rins, infatti, è stato dichiarato idoneo dallo staff medico e potrà finalmente tornare in pista per gareggiare con tutti i suoi colleghi. Per lo spagnolo si tratta anche di una sorta di gara di addio al team tra le mura amiche, poiché nella prossima stagione tornerà a Motegi per guidare un’altra moto giapponese, la Yamaha insieme al suo futuro compagno di squadra Fabio Quartararo.
    Rins: “Capire condizioni”
    Il pilota della Honda LCR, Alex Rins, si era presentato ieri a sorpresa all’aeroporto di Madrid per volare verso il Giappone, proprio in modo tale da provare a capire le sue reali condizioni fisiche e provare a ricevere, come è stato, il via libera da parte dei medici. “Ieri eravamo a Madrid e la visita è andata abbastanza bene. L’osso continua a rigenerarsi ed il processo va a avanti, quindi proveremo il passo successivo: salire su una MotoGP per capire quali sono le sensazioni e continuare il processo di recupero.”  LEGGI TUTTO

  • in

    Ducati, Bagnaia crede nel team: “In Giappone troveremo una soluzione”

    Bagnaia: “Sono carico”
    Il campione del mondo in carica di MotoGP, Francesco Bagnaia, in vista del Gran Premio del Giappone 2023, ha rilasciato delle dichiarazioni al sito ufficiale della Ducati: “Archiviato il GP d’India, il nostro obiettivo sarà quello di cercare di risolvere i problemi che abbiamo riscontrato durante lo scorso fine settimana. Per noi sarà importante riuscire a sfruttare al massimo ogni sessione, quindi mi auguro che troveremo condizioni meteo costanti in tutte e tre le giornate. Sono sicuro che insieme alla mia squadra riusciremo a trovare presto una soluzione. Sono pronto e carico per affrontare un altro fine settimana in pista”. LEGGI TUTTO

  • in

    MotoGP, Marquez ‘innamorato’ del Giappone: “E’ una gara speciale”

    Marquez: “Qui momenti memorabili”
    “La gara di Motegi è sempre speciale, soprattutto se guidi una Honda. In passato ho vissuto dei momenti memorabili su questa pista e spero di poter regalare una gioia a tutti i fan, facendo una bella gara. Qui le condizioni cambiano rapidamente e dovremo adattarci, ma abbiamo sempre un solo obiettivo, ovvero proseguire nel nostro percorso di crescita”. Queste le dichiarazioni dell’otto volte campione del mondo di MotoGP, Marc Marquez, a pochi giorni dall’appuntamento con il Gran Premio del Giappone. LEGGI TUTTO

  • in

    MotoGP, Marquez e il rapporto con Motegi: “Qui momenti memorabili”

    Marquez: “Gara speciale”
    Il pilota della Honda, Marc Marquez, in vista del Gran Premio del Giappone di MotoGP, ha voluto ricordare i bei momenti trascorsi sulla pista di Motegi, dove conquistò il suo ottavo titolo: “Questa è una gara molto speciale se se un pilota della Honda. Nel passato abbiamo vissuto dei momenti memorabili, per questo mi auguro di riuscire a fare qualcosa di buon per regalare una gioia a tutti i tifosi. Dovremo adattarci al cambiamento delle condizioni, ma l’obiettivo è sempre quello di migliorare ulteriormente”. LEGGI TUTTO

  • in

    MotoGP, Marquez e il Team Gresini: Honda pronta ad un ‘prestito’

    ROMA – In MotoGP si è quasi completata la griglia di partenza in vista della prossima stagione ma, nonostante abbia ancora un anno di contratto con la Honda, continua a tenere banco il caso Marc Marquez. Lo spagnolo, infatti, vorrebbe evitare di ripetere questa disastrosa annata ed ha intenzione di tornare ai vertici della classe regina, per questo motivo potrebbe seriamente trasferirsi alla Ducati del Team Gresini. Marquez non ha ancora preso una decisione definitiva e la Honda resta in attesa.
    Marquez, quale futuro?
    Il futuro di Marc Marquez resta ancora in grande dubbio ma, stando a quanto riportato dagli spagnoli di AS, potrebbe presto arrivare un accordo tra il pilota e la Honda, che gli consentirebbe di fare la propria esperienza sulla Ducati del Team Gresini nella prossima stagione. Il team giapponese, però, vorrebbe inserire una sorta di clausola nell’accordo con l’otto volte campione del mondo, garantendosi un’opzione per il suo ritorno già nel 2025, soprattutto nel caso in cui la Honda tornasse ad essere competitiva. LEGGI TUTTO

  • in

    MotoGP, Marini operato: “Inizia il conto alla rovescia”

    ROMA – Nella giornata di sabato il pilota del Team Mooney VR46, Luca Marini, è rimasto vittima di un incidente al primo giro della sprint race del Gran Premio d’India 2023 di MotoGP, coinvolgendo anche il suo compagno di squadra Marco Bezzecchi. Il fratello minore di Valentino Rossi ha subito la frattura della clavicola e, per questo motivo, è stato costretto a saltare la gara della domenica. Qualche ora più tardi Marini è stato operato per risolvere il suo problema fisico e ora ad attenderlo c’è un periodo di recupero. 
    Marini: “Teniamo duro”
    “Ed è andata anche questa. Grazie al Dott. Porcellini e alla sua squadra. Non uno dei miei periodi migliori, ma iniziamo il conto alla rovescia per tornare al più presto in sella. Teniamo duro”. Queste le parole del pilota della Ducati del Team Mooney VR46, Luca Marini, che attraverso i propri profili social ha annunciato di essersi sottoposto ad un intervento chirurgico alla clavicola. Adesso Marini dovrà osservare un periodo di riposo di qualche settimana prima di poter tornare in pista per il finale di stagione. LEGGI TUTTO

  • in

    MotoGP, Quartararo e il retroscena Suzuki: “Eravamo molto vicini”

    ROMA – Dopo un periodo estremamente complicato Fabio Quartararo ha ritrovato il sorriso, riuscendo a tornare sul podio nel primo storico Gran Premio d’India di MotoGP. Il francese della Yamaha è stato bravo a sfruttare gli errori e le cadute di Marc Marquez e Francesco Bagnaia, piazzandosi al terzo posto alle spalle del vincitore Marco Bezzecchi e dello spagnolo Jorge Martin. Un risultato che dà grande fiducia a Quartararo in vista del futuro e, soprattutto, della prossima stagione, in cui spera di tornare a recitare un ruolo da protagonista.
    La rivelazione di Quartararo
    Il pilota della Yamaha, Fabio Quartararo, dopo aver ottenuto il terzo posto nel primo Gran Premio d’India 2023 della storia della MotoGP, ha parlato del suo futuro nel team giapponese, rivelando un curioso retroscena in merito alla Suzuki. Il francese, infatti, ha confessato di aver raggiunto qualche stagione fa un accordo con Livio Suppo per il suo trasferimento nel team che ora non milita più in MotoGP, salvo poi saltare tutto: “Eravamo abbastanza vicino… Non posso dire niente di più“. LEGGI TUTTO

  • in

    Disastro Bagnaia: cade in India, Martin si avvicina in classifica

    BUDDH – Pecco Bagnaia cade a pochi giri dal termine della gara del Gran Premio d’India, tredicesima tappa stagionale della MotoGP. Il pilota Ducati, durante il duello con Jorge Martin per la seconda posizione, finisce a terra buttando via la gara di Buddh, vinta da Marco Bezzecchi. Per il campione in carica uno zero pesantissimo, con lo stesso Martin che accorcia in classifica piloti e riapre il Mondiale. LEGGI TUTTO