More stories

  • in

    Gas Sales Bluenergy Piacenza in CEV Cup 2022/23

    CEV Cup 2022/23Gas Sales Bluenergy Piacenza in CEV Cup. Biancorossi “ripescati” dalla terza alla seconda competizione europea
    La Gas Sales Bluenergy Piacenza disputerà la prossima CEV Cup. La vittoria del Play Off 5° Posto ottenuta dalla formazione allenata da Lorenzo Bernardi poco più di un mese fa, frutterà sì la partecipazione ad una coppa europea, ma non alla Challenge Cup 2022 come inizialmente previsto, ma bensì alla CEV Cup, grazie al ripescaggio comunicato dalla European Volleyball Confederation.
    La società biancorossa aveva manifestato in fase di iscrizione il proprio assenso a tale eventualità, e così è avvenuto: Brizard e compagni giocheranno quindi la seconda competizione europea invece che la terza.
    Martedì 28 giugno in Lussemburgo alle 12.00 si svolgeranno i sorteggi dei Gironi di tutte e tre le competizioni europee. Di seguito l’attuale situazione dei Club di SuperLega Credem Banca impegnati nelle coppe europee 2022/23.
    Champions League (3 partecipanti)
    1. Cucine Lube Civitanova (Vincitrice Scudetto)2. Sir Safety Conad Perugia (Finalista Scudetto)3. Itas Trentino (meglio classificata in Regular Season, dopo le finaliste).
    CEV Cup (2 partecipanti)
    4. Leo Shoes PerkinElmer Modena (miglior classificata in Regular Season escluse le squadre già qualificate per la Champions).5. Gas Sales Bluenergy Piacenza (Vincente Play Off 5° Posto, ripescata in CEV Cup)
    CEV Challenge CUP 2022/23La WEVZA potrebbe mettere in palio un posto in Challenge Cup 2022/23.Un Club di SuperLega parteciperà al torneo
    Col ripescaggio della Gas Sales Bluenergy Piacenza in CEV Cup, non è al momento prevista la partecipazione alla CEV Challenge Cup di nessun club di SuperLega Credem Banca. Ci sono tuttavia ancora possibilità di vedere la sesta squadra italiana partecipare alle prossime coppe europee: la WEVZA probabilmente metterà infatti in palio un posto per la Challenge Cup 2022/23.
    Sono tre le squadre di SuperLega che hanno richiesto di partecipare alla WEVZA Cup 2022/23: una sola tra Allianz Milano, Vero Volley Monza e Top Volley Cisterna potrà prendere parte al torneo per club, la cui vincente guadagnerà la qualificazione alla CEV Challenge Cup 2022/23.
    La Western European Volleyball Zonal Association, istituzione di supporto a CEV ed FIVB composta dalle federazioni di Belgio, Germania, Italia, Portogallo, Spagna, Svizzera e Olanda, organizzerà in accordo con CEV un torneo che consentirà di qualificarsi alla terza competizione europea, e sarà presente un club per ogni stato dall’associazione. LEGGI TUTTO

  • in

    Confermate tutte le richieste di cessione o scambio titoli

    Diritti sportivi 2022/2023Il Consiglio di Amministrazione conferma le richieste di cessione titoli. Via libera alla iscrizione per 54 Club
    Il Consiglio di Amministrazione ha dato parere favorevole alle sei richieste di cessione titoli pervenute alla Lega Pallavolo Serie A per la prossima stagione, nonché all’unica richiesta di scambio del titolo sportivo.
    Via libera, dunque, anche alle sei Società cessionarie, che andranno ad aggiungersi agli altri Club già all’opera nella preparazione dei documenti da presentare alla Commissione Ammissione Campionati: sono attese 54 domande di iscrizione al 78° Campionato, entro la scadenza di lunedì 27 giugno, data di inizio dei lavori per la commissione che terminerà l’esame il 5 luglio.
    Ecco l’elenco dei Club cedenti e cessionari, dopo l’approvazione del CdA.
    SuperLega/A2Volley Tricolore Reggio Emilia, scambio titolo con Emma Villas Siena.
    Serie A3 Credem Banca:Da ASD Pallavolo Saronno a Diavoli Rosa Brugherio.Da Gis Pallavolo Ottaviano a Roma Volley Club.Da Volleyball Club Mondovì a King Volley Parma.Da ASD Volley Letojanni a Pallavolo San Giustino.Da Team Volley Portomaggiore a Pallavolo Bologna.Da Volley Parella Torino a Volley Savigliano. LEGGI TUTTO

  • in

    In regia arriva Marco Fabroni, il regista con oltre 20 anni di esperienza in serie A

    La Saturnia prosegue la sua cavalcata verso il prossimo campionato di Serie A3 Credem Banca con il suo primo colpo di mercato. Agli ordini di mister Kantor arriva Marco Fabroni, il palleggiatore che dal 2001 ad oggi, giocando nei campionati di massima serie, con le sue mani magiche ha scritto capitoli interi della pallavolo italiana e ha passato l’ultima stagione nella Delta Volley.
    Classe ’81, milanese di nascita, regista di professione, Fabroni, dopo oltre vent’anni d’esperienza tra A1 e A2, è pronto a disputare la sua prima stagione in A3 e, in attesa di mettersi al servizio di mister Waldo Kantor dice: “Il mio obiettivo personale? Ripetere il risultato ottenuto dalla Saturnia lo scorso anno, con il raggiungimento dei play-off, per fare insieme ai miei compagni quel passo in più per conquistare la promozione in A2”. Giocatore di grande esperienza e uomo pratico Fabroni aggiunge: “Non conosco ancora i nomi dei miei compagni, ma con i dirigenti siamo passati dalle parole ai fatti in un paio di giorni è questo per me conta tutto”. E in attesa di conoscere i suoi compagni Fabroni promette: “Metterò a disposizione della squadra la mia esperienza e lavorerò a fianco dei più giovani e meno esperti. Non sarà difficile adattarmi a chiunque sarà in campo con me”.
    Fabroni, nella sua lunga carriera, ha girato l’Italia. Da Perugia a Cagliari, da Modena a Gioia del Colle, passando per Castellana Grotte, Pineto, Latina, Corigliano, Sora, Reggio Emilia, Segrate e Siena, dove vestendo la maglia della Emma Villas ha conquistato nel 2018 la promozione in Superlega e nel 2017 la vittoria in Coppa Italia di A2. Quella con la Saturnia sarà la sua prima stagione siciliana.
    Sul suo arrivo il Ds Piero D’Angelo è chirurgico: “E’ uno dei palleggiatori più rappresentativi della A2 degli ultimi anni e guiderà benissimo la nostra squadra. I suoi pregi? E’ grintoso, ha nella battuta in salto una delle sue armi migliori, e non dimentica di fare giocare nessuno”.
    Catania, 15 giugno 2022Karma Communication – Mariangela Di Stefano LEGGI TUTTO

  • in

    Presentate le domande di cessione titoli 2022/23

    Diritti sportivi 2022/2023Presentate le domande di cessione titoli
    Sono pervenute alla Lega Pallavolo Serie A entro il termine odierno sette richieste congiunte di cessione/acquisizione del titolo sportivo. Sarà ora il Consiglio di Amministrazione a doversi esprimere in merito: le decisioni sono attese per giovedì 16.
    La neopromossa Volley Tricolore Reggio Emilia e la Emma Villas Siena hanno chiesto contestualmente parere favorevole allo scambio dei rispettivi titoli di SuperLega e Serie A2.
    Per il prossimo campionato di Serie A3 Credem Banca sono sei le domande di cessione.ASD Pallavolo Saronno (neopromossa dalla Serie B) richiede la cessione a Diavoli Rosa Brugherio (retrocessa in questa stagione dalla Serie A3).Gis Pallavolo Ottaviano (quest’anno in A3) a Roma Volley Club.Volleyball Club Mondovì (retrocessa dalla Serie A2) a King Volley Parma.ASD Volley Letojanni (neopromossa dalla Serie B) a Pallavolo San Giustino.Team Volley Portomaggiore (quest’anno in A3) a Pallavolo Bologna (retrocessa dalla Serie A3).Volley Parella Torino (quest’anno in A3) a Volley Savigliano (retrocessa dalla Serie A3).
    Una volta avuto il consenso positivo dal CdA di Lega, queste società e tutti gli altri Club aventi diritto avranno tempo fino al 27 giugno alle ore 12.00 per presentare le proprie domande di ammissione ai rispettivi Campionati. La Commissione Ammissione Campionati avrà tempo poi fino al 5 luglio per esaminare moduli e documentazioni.

    Articolo precedenteUfficiale: Noumory Keita in gialloblù LEGGI TUTTO

  • in

    Gamma Chimica Brugherio conquista la Del Monte Junior League

    Finali Del Monte® Junior LeagueBrugherio vince 3-0 la Finale contro Trento e conquista il trofeo.Medaglia di Bronzo per Civitanova
    Itas Trentino – Gamma Chimica Brugherio 0-3 (22-25, 23-25, 21-25) – Itas Trentino: Ceolin 6, Pellacani 7, Bonatesta 9, Bristot 16, Dell’Osso 8, Depalma 4, Mentasti (L); Bernardis, Graziani, Brignach, Polacco. N.e. Faifer, Marino. All. Francesco Conci.Gamma Chimica Brugherio: Carpita 7, Compagnoni M. 7, Barotto 14, Meschiari 17, Eccher, 10, Selleri 1, Staforini (L); Fasanella, Consonni. N.e. Ichino, Marini, Sarto, Bonisoli, Compagnoni F., Chiloiro. All. Daniele Morato.Arbitri: Pampalone, Benigni.
    La Gamma Chimica Brugherio vince la 29a edizione della Del Monte® Junior League, la prima della sua storia, superando per 3-0 l’Itas Trentino nella finalissima della manifestazione Under 20 organizzata dalla Lega Pallavolo Serie A, in collaborazione con FIPAV e Virtus Fano.La gara in scena al Palasport Allende di Fano è accesissima sin dalle prime battute: i ragazzi in campo mostrano un livello di gioco altissimo nonostante la quinta partita in tre giorni, e danno vita ad una sfida entusiasmante già dalle prime battute. I Diavoli sembrano tuttavia avere ancora qualche risorsa in più e si fanno strada grazie alla fase muro difesa quasi impeccabile conquistando i primi due set. Nel terzo set la formazione allenata da Francesco Conci prova a rientrare in partita alzando il ritmo, ma gli attacchi di Bristot e Dell’Osso non bastano: i break in battuta di Eccher e Carpita, uniti alle difese di Staforini, riallargano il divario nell’ultimo set. Meschiari, eletto Del Monte® MVP della Finale, concretizza due contrattacchi nella fase calda del parziale, e la compagine allenata da Morato chiude la competizione con un primo tempo alla seconda palla match.
    Del Monte® MVP: Matteo Meschiari (Gamma Chimica Brugherio)
    Del Monte® Junior League Classifica Finale
    1 Gamma Chimica Brugherio2 Trentino Itas3 Cucine Lube Civitanova4 Kioene Padova5 Sir Safety Conad Perugia6 Kemas Lamipel Santa Croce7 Vero Volley Monza8 Vigilar Fano
    Finale 7°-8° PostoVero Volley Monza – Vigilar Fano 3-0 (25-22, 25-19, 25-17)Arbitri: Barbagallo, Giannini
    Finale 5°-6° PostoSir Safety Conad Perugia – Kemas Lamipel Santa Croce 3-1 (19-25, 25-18, 25-15, 25-23)Arbitri: Cardoville, Chiechi
    Finale 3° – 4° postoKioene Padova – Cucine Lube Civitanova 0-3 (19-25, 20-25, 13-25)Arbitri: Pitzalis, Lo Verde
    Albo d’oro Junior League
    1991/92 Il Messaggero Ravenna1992/93 Sidis Baker Falconara1993/94 Cassa di Risparmio Ravenna1994/95 Cassa di Risparmio Ravenna1995/96 Cassa di Risparmio Ravenna1996/97 Sisley Treviso1997/98 Sisley Treviso1998/99 TNT Alpitour Cuneo1999/00 Lube Banca Marche Macerata2000/01 Esse-Ti Carilo Loreto2001/02 Sisley Treviso2002/03 Sira Ancona2003/04 Icom Latina2004/05 Sisley Treviso2005/06 Sisley Treviso2006/07 Lube Banca Marche Macerata2007/08 Sisley Treviso2008/09 Sisley Treviso2009/10 Bre Banca Lannutti Cuneo2010/11 Itas Diatec Trentino2011/12 Bre Banca Lannutti Cuneo2012/13 Cucine Lube Banca Marche Macerata2013/14 Itas Assicurazioni Trentino2014/15 Diatec Trentino2015/16 DHL Modena2016/17 Volley Treviso2017/18 Materdominivolley.it Castellana Grotte2018/19 Cucine Lube Civitanova2021/22 Gamma Chimica Brugherio

    Risultati Del Monte® Junior League 2022

    Andata PreliminariGruppo Consoli McDonald’s Brescia – Gamma Chimica Brugherio 0-3 (17-25, 12-25, 20-25)Sol Lucernari Montecchio Maggiore – Kemas Lamipel Santa Croce 3-2 (25-17, 19-25, 21-25, 26-24,16-14)Vigilar Fano – Med Store Tunit Macerata 3-2 (14-25, 21-25, 25-15, 25-18, 16-14)
    Ritorno PreliminariGamma Chimica Brugherio – Gruppo Consoli McDonald’s Brescia 3-0 (25-12, 25-17, 25-15)Kemas Lamipel Santa Croce – Sol Lucernari Montecchio Maggiore 3-0 (25-16, 25-16, 26-24)Med Store Tunit Macerata – Vigilar Fano 2-3 (25-19, 22-25, 28-26, 21-25, 10-15)

    Final Eight – Fano
    Girone A
    1a Giornata
    Sir Safety Conad Perugia – Vigilar Fano 3-0 (29-27, 25-22, 32-30)Arbitri: Barbagallo, Cardoville
    Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino 3-2 (25-18, 23-25, 26-24, 18-25, 15-7)Arbitri: Giannini, Lo Verde
    2a Giornata
    Sir Safety Conad Perugia – Itas Trentino 0-3 (22-25, 13-25, 21-25)Arbitri: Chiechi, Pampalone
    Cucine Lube Civitanova – Vigilar Fano 3-2 (25-27, 25-22, 25-16, 18-25, 15-11)Arbitri: Pitzalis, Benigni
    3a Giornata
    Cucine Lube Civitanova – Sir Safety Conad Perugia 3-0 (28-26, 25-19, 25-19)Arbitri: Barbagallo, Giannini
    Itas Trentino – Vigilar Fano 3-0 (25-20, 25-19, 25-18)Arbitri: Cardoville, Lo Verde
    Classifica Finale Girone A
    Cucine Lube Civitanova 7Itas Trentino 7Sir Safety Conad Perugia 3Vigilar Fano 1
    Link Classifica Completa Girone Ahttps://www.legavolley.it/giovanili/classifica/?Anno=2021&IdCampionato=1478
    Girone B
    1a Giornata
    Kioene Padova – Gamma Chimica Brugherio 3-1 (25-23, 25-22, 24-26, 25-23)Arbitri: Benigni, Chiechi
    Vero Volley Monza – Kemas Lamipel Santa Croce 2-3 (15-25, 25-18, 22-25, 25-23, 11-15)Arbitri: Pampalone, Pitzalis
    2a GiornataKioene Padova – Kemas Lamipel Santa Croce 3-1 (25-20, 22-25, 25-6, 25-16)Arbitri: Lo Verde, Barbagallo
    Vero Volley Monza – Gamma Chimica Brugherio 1-3 (25-22, 20-25, 19-25, 20-25)Arbitri: Cardoville, Giannini
    3a Giornata
    Vero Volley Monza – Kioene Padova 2-3 (25-19, 25-27, 17-25, 25-23, 13-15)Arbitri: Benigni, Pampalone
    Kemas Lamipel Santa Croce – Gamma Chimica Brugherio 1-3 (27-25, 19-25, 23-25, 12-25Arbitri: Chiechi, Pitzalis
    Classifica Finale Girone BKioene Padova 8Gamma Chimica Brugherio 6Kemas Lamipel Santa Croce 2Vero Volley Monza 2
    Link Classifica Completa Girone Bhttps://www.legavolley.it/giovanili/classifica/?Anno=2021&IdCampionato=1479
    Link sezione Risultati:https://www.legavolley.it/giovanili/calendario/?Anno=2021&IdCampionato=1472

    Le formazioni vincitrici
    Ravenna, 10 – 12 aprile 1992 – Final Six: IL MESSAGGERO RAVENNARiccardo Modica, Simone Rosalba, Matteo Sangiorgi, Dario Bonelli, Massimo Sangiorgi, Daniele Pandolfi, Christian Leonelli, Kristian Lirutti, Lorenzo Rambelli, Artur Skiba, Massimo Bonelli, Mario Fangareggi. All. Alexander Skiba.
    Falconara (AN), 21 – 23 maggio 1993 – Final Eight: SIDIS BAKER FALCONARAAlessandro Albanesi, Maurizio Starnari, Cristiano Polidori, Luca Bocchini, Matteo Renzi, Samuele Papi, Claudio Capitani, Massimo Caimmi, Simone Bedetti, Roberto Meriggioli, Leondino Giombini, Diego Matteucci, Manuele Ravellino, Gianluca Saracini. All. Massimo ConcettiNapoli, 12 – 15 Maggio 1994 – Final Eight: CARISPARMIO RAVENNABruno Romagnoli, Simone Rosalba, Enzo Guerrini, Simone Bendandi, Massimo Sangiorgi, Christian Leonelli, Kristian Lirutti, Lorenzo Rambelli, Vigor Bovolenta, Artur Skiba, Matteo Sangiorgi, Tommaso Sintini. All. Alexander Skiba.Milano, 12 – 14 maggio 1995 – Final Six: CARISPARMIO RAVENNAMatteo Sangiorgi, Bruno Romagnoli, Giampiero Saviotti, Simone Bendandi, Andrea Frosini, Christian Leonelli, Kristian Lirutti, Davide Maranesi, Lorenzo Rambelli, Roberto Saviotti, Enzo Guerrini, Tommaso Sintini. All. Alexander Skiba.
    Isernia, 4 – 5 aprile 1996 – Final Four: CARISPARMIO RAVENNAMatteo Sangiorgi, Simone Rosalba, Hristo Zlatanov, Simone Bendandi, Andrea Frosini, Matteo Guerra, Davide Manaresi, Giampaolo Saviotti, Roberto Saviotti, Enzo Guerrini, Marco Calderoni, Simone Baldasseroni. All. Alexander Skiba.Isernia, 17 – 18 maggio 1997 – Final Four: SISLEY TREVISOAlberto Kete, Mirko Follador, Luca Tencati, Daniele Desiderio, Enrico Traverso, Alberto Peruzzo, Matteo Ortolina, Dante Boninfante, Andrea Favaro, Massimiliano Di Franco, Bala Zef, Alberto Cisolla, Milo Zanardo. All. Michele Zanin.Isernia, 22 – 23 maggio 1998 – Final Four: SISLEY TREVISOMichal Lasko, Mirko Follador, Luca Tencati, Daniele Desiderio, Andrea Semenzato, Matteo Ortolina, Matteo Pagotto, Alberto Kete, Dario Guarato, Massimiliano Di Franco, Bala Zef, Alberto Peruzzo. All. Michele Zanin
    Loreto (AN), 5 – 6 giugno 1999 – Final Four: TNT ALPITOUR CUNEOSimone Spescha, Fabrizio Tanaceto, Davide Manassero, Marco Parma, Pasquale Sottile, Pierpaolo Falcon, Luca Gherardi, Marco Chiuminatti, Alexandro Castelli, Mauro Gavotto, Stefano Moro, Giacomo Rigoni. All. Mario SassoAbano Terme (PD), 25 – 26  marzo 2000 – Final Four: LUBE MACERATAGiacomo Giganti, Paolo Tasselli, Ernesto Turano, Riccardo Roganti, Federico Cingolani, Fabio Marsili, Alessandro Paparoni, Giovanni Sacco, Federico Fiori, Antonio Paolini, Matteo Paoletti, Andrea Paccamiccio. All. Gianni RosichiniFerrara, 17 – 18 marzo 2001 – Final Six: ESSE-TI CARILO LORETOFederico Bambozzi, Walter Biagiola, Luca Binci, Alberto Bindelli, Luca Biondi, Matteo Colotto, Antonello Di Fino, Ruggero Droghetti, Giorgio Foglia, Andrea Giorgetti, Daniele Gulli, Andrea Volpini, Vittorio Frontini. All. Alberto GiulianiTrento, 23 – 24 marzo 2002 – Final Six: SISLEY TREVISOMarco Bugin, Mauro Disint, Andrea Pizziolo, Oscar Chinellato, Alberto Niero, Michele Capra, Matteo Daldello, Massimo Pettenà, Dragan Travica, Nicolò Siviero Ballini, Marco Giuriati, Paolo Sabbadin. All. Renato BarbonJesolo (VE), 5 – 6 aprile 2003 – Final Six: SIRA ANCONAFilippo Belcecchi, Riccardo Fagnani, Matteo Mansanta, Michele Marconi, Tomas Oprandi, Simone Panzera, Lamberto Paolini, Luca Rossetti, Manuel Rubini, Marco Valente, Andrey Koscedub, Dragan Travica. All. Giampaolo GraziosiCesenatico (FC), 3 – 4 aprile 2004 – Final Six: ICOM LATINAGraziano Angelinetta, Danilo Cortina, Nicholas Del Pidio, Luigi Fierro, Ernesto Gionta, Jacopo Labardi, Jacopo Moretti, Claudio Paris, Eros Saglimbene, Davide Saitta, Emanuele Spampinato, Elio Trabona. All. Giovanni BonaccorsoIsernia, 11 – 12 giugno 2005 – Final Four: SISLEY TREVISOAlberto Elia, Eugenio Dolfo, Alberto Niero, Francesco Burbello, Matteo Daldello, Juan Josè Cuda, Giorgio De Togni, Vincenzo Tamburo, Oleg Antonov, Matteo Pasini, Nicolò Siviero Ballini, Michele Capra. All. Michele ZaninIsernia, 8 – 11 giugno 2006 – Final Six: SISLEY TREVISOMarco Bugin, Eugenio Dolfo, Francesco Burbello, Jiri Kovar, Matteo Pasini, Juan José Cuda, Paolo Favaretto, Davide Saitta, Oleg Antonov, Gabriele Maruotti, Alex Ranghieri, Enrico Cester. All. Michele ZaninSestola (MO), 7 – 10 giugno 2007 – Final Six: LUBE BANCA MARCHE MACERATAFilippo Sgrò, Lorenzo Smerilli, Edoardo Zamponi, Danilo Cortina, Matteo Pastocchi, Stefano Patriarca, Carmelo Gitto, Giacomo Bellei, Daniele Medei, Paolo Antonio Mecci, Manuele Marchiani, Eros Saglimbene. All. Giovanni RosichiniSestola (MO), 29 maggio – 2 giugno 2008 – Final Eight: SISLEY TREVISOMatteo Bortolozzo, Alessandro Chiodin, Federico Vanin, Lorenzo Bonetti, Jiri Kovar, Nicola Puhar, Gabriele Maruotti, Enrico Cester, Davide Candellaro, Luca Calderan, Ludovico Dolfo, Oleg Antonov. All. Michele ZaninSestola (MO), 29 maggio – 2 giugno 2009 – Final Eight: SISLEY TREVISOThomas Beretta, Matteo Bortolozzo, Luca Calderan, Andrea Campagnol, Davide Candellaro, Ludovico Dolfo, Andrea Merotto, Andrea Moro, Giulio Sabbi, Massimo Santin, Federico Vanin, Filippo Vedovotto. All. Michele ZaninSestola (MO), 26 – 30 maggio 2010 – Final Eight: BRE BANCA LANNUTTI CUNEOMatteo Bolla, Luca Borgogno, Matteo Casarin, Mattia Coscione, Giuseppe Della Corte, Stefano Di Miele, Salvatore Donzella, Francesco Dutto, Gabriele Ferreri, Filippo Gazzera, Giacomo Ghibaudo, Lorenzo Giraudo, Andrea Marchisio, Daniele Mazzone, Edoardo Mulatero, Daniele Tomatis. All. Maurizio MacagnoSestola (MO), 30 maggio – 2 giugno 2011 – Final Eight: ITAS DIATEC TRENTINOGianpio Aprea, Michele Baratto, Emanuele Bertotti, Nicolò Bleggi, Andrea Coali, Roberto Conci, Danilo De Santis, Michele Fedrizzi, Filippo Lanza, Davide Iiriti, Michele Morelli, Sebastiano Thei, Damiano Valsecchi. All. Andrea Burattini.
    Macerata, 31 maggio – 3 giugno 2012 – Final Eight: BRE BANCA LANNUTTI CUNEOLuca Borgogno, Daniele Gallo, Cristian Ghibaudo, Stefano Giraudo, Marco Izzo, Riccardo Maglietta, Alberto Piasco, Edoardo Picco, Matteo Pistolesi, Roberto Rivan, Andrea Salomone, Giuseppe Della Corte, Daniele Mazzone. All. Monica Cresta.
    Loreto (AN), 16 – 19 maggio 2013 – Final Eight: CUCINE LUBE B. MARCHE MACERATAAlessandro Catalini, Tommaso Grassi, Jacopo Cenci, Pierpaolo Partenio, Luigi Randazzo, Simmaco Tartaglione, Bernardo Calistri, Giovanni Provvisiero, Enrico Diamantini, Fabio Ricci, Andrea Santangelo, Riccardo Vecchi, Javier Facundo Martinez. All. Giovanni Rosichini.Loreto (AN), 22 – 25 maggio 2014 – Final Ten: ITAS ASS. TRENTINOMattia Bosetti, Simone Giannelli, Andrea Hueller, Mirco Cristofaletti, Oreste Cavuto, Tiziano Mazzone, Andrea Tomasi, Lorenzo Codarin, Gianluca Galassi, Alberto Polo, Davide Dainese, Carlo De Angelis. All. Francesco Conci.Castellana Grotte (BA), 21 – 24 maggio 2015 – Final Ten: DIATEC TRENTINOLorenzo Codarin, Gianluca Loglisci, Oreste Cavuto, Mirco Cristofaletti, Carlo De Angelis, Riccardo Mazzon, Andrea Hueller, Gianluca Galassi, Pierpaolo D’Odorico, Andrea Tomasi, Davide Dalla Torre, Gianmarco Gasperi. All. Francesco Conci.Castellana Grotte (BA), 19 – 22 maggio 2016 – Final Ten: DHL MODENAMattia Pramarzoni, Riccardo Caraffi, Ivan Zanettin, Tim Held, Giulio Pinali, Nicola Salsi, Samuel Onwuelo, Alberto Marra, Jacopo Ferrari, Lorenzo Baraldi, Luca Federzoni, Michael Zanni. All. Andrea Tomasini.
    Castellana Grotte (BA), 25 – 28 maggio 2017 – Final Twelve: VOLLEY TREVISOLorenzo Cortesia, Alberto Saibene, Alessio Alberini, Giandomenico Zanatta, Alberto Gionchetti, Davide Fiscon, Leonardo Lugli, Ignacio Martinez, Enrico Pilotto, Tommaso Mason, Michele Cadamuro, Sebastiano Santi. All. Michele Zanin.Civitanova Marche (MA), 24 – 27 maggio 2018 – Final Eight: MATERDOMINIVOLLEY.IT CASTELLANA GROTTEFrancesco Campana, Damiano Catania, Piervito Disabato, Ludovico Scardia, Damiano Scarpello, Daniele Lavia, Gabriele Luciano Condorelli, Alessio Alberini, Mario Cianfrone, Alberto Saibene, Giovanni Maria Gargiulo, Alessio Ristani. All. Vincenzo Fanizza.
    Castellana Grotte (BA), 23 – 25 maggio 2019 – Final Eight: CUCINE LUBE CIVITANOVAManuele Bussolari, Diego Cantagalli, Matteo Ciccarelli, Andrea Cordano, Francesco D’Amico, Filippo Federici, Stefano Ferri, Daniele Furiassi, Tommaso Larizza, Leandro Mosca, Francesco Recine, Tommaso Stefani, Stefano Trillini, Azaria Gonzi. All. Gianni Rosichini.
    Fano (PU), 9 – 11 giugno 2022– Final Eight: GAMMA CHIMICA BRUGHERIOTommaso Barotto, Daniele Carpita, Gabriele Chiloiro, Federico Compagnoni, Luca Consonni, Mirco Compagnoni, Mattia Eccher, Manuel Fasanella, Tommaso Ichino, Andrea Marini, Matteo Meschiari, Tommaso Sarto, Giacomo Selleri, Matteo Staforini.

      LEGGI TUTTO

  • in

    Finali Del Monte® Junior League: Trento – Brugherio sarà la Finale

    Finali Del Monte® Junior LeagueTrento – Brugherio sarà la Finale, in diretta su YouTube domani alle 16.30.Padova e Civitanova si contenderanno il bronzo alle 11.30
    Saranno Trento e Brugherio a contendersi la medaglia d’oro della 29a edizione della Del Monte® Junior League. Le due formazioni seconde classificate nei rispettivi Gironi accedono dunque all’atto conclusivo della manifestazione in programma domani, sabato 11 giugno, alle ore 16.30. Finale che godrà di una produzione televisiva d’eccellenza, e sarà sempre fruibile in tutto il mondo grazie alla diretta su YouTube di Legavolley.
    Sul campo tricolore del Palasport di Fano, i primi del Girone B Kioene Padova partono avanti 2 set a zero contro i secondi del Girone A Itas Trentino, ma subiscono poi la rimonta dei gialloblù grazie ai colpi di Bristot e Pellacani, completata con un tie break da cardiopalma concluso 15-13.
    Nella gara in scena a Lucrezia di Cartoceto invece, Gamma Chimica Brugherio ha superato per 3 set a 1 i campioni uscenti della Cucine Lube Civitanova, coi Diavoli dilaganti nei primi due parziali (trascinati dai colpi di Meschiari e Barotto) e i cucinieri che riescono a riaprire la gara vincendo il terzo parziale ma arrendendosi 25-18 nel quarto.
    Risultati Semifinali Del Monte® Junior League
    Kioene Padova – Itas Trentino 2-3 (25-22, 25-20, 18-25, 23-25, 13-15)Arbitri: Giannini, Barbagallo
    Cucine Lube Civitanova – Gamma Chimica Brugherio 1-3 (17-25, 11-25, 25-19, 18-25)Arbitri: Chiechi, Cardoville
    Programma Del Monte® Junior League 2022 – FinaliSabato 11 giugno
    Finale 7°-8° Posto, ore 9.00 (Campo 2)Vero Volley Monza – Vigilar Fano
    Finale 5°-6° Posto, ore 9.00 (Campo 1)Sir Safety Conad Perugia – Kemas Lamipel Santa Croce
    Finale 3° – 4° posto, ore 11.30 (Campo 1)Kioene Padova – Cucine Lube Civitanova
    Finale 1° – 2° posto, ore 16.30 (Campo 1)Itas Trentino – Gamma Chimica Brugherio

    Impianti di gioco
    Campo 1 – Palazzetto dello Sport Allende, Via San Lazzaro 12 – Fano (PU)Campo 2 – Palestra Comunale di Lucrezia di Cartoceto, Viale Stazione 19 Cartoceto (PU) LEGGI TUTTO

  • in

    Del Monte® Junior League: ecco le Semifinali

    Finali Del Monte® Junior LeagueSaranno Padova – Trento e Civitanova – Brugherio le Semifinali, in diretta dalle 18.30 su YouTube
    Nella mattinata si è giocata la terza e ultima giornata dei due gironi di Del Monte® Junior League. Saranno Kioene Padova – Itas Trentino e Cucine Lube Civitanova – Gamma Chimica Brugherio le due Semifinali, in programma nel pomeriggio odierno, venerdì 10 giugno, alle 18.30. Tra le 9.00 e le 11.30 di domani invece si disputeranno le gare per assegnare le posizioni dal quinto all’ottavo posto.
    L’equilibrio che aveva contraddistinto il Gruppo A è stato interrotto dalle nette vittorie di Civitanova e Trento ai danni rispettivamente di Perugia e Fano: nella prima gara della mattinata la Cucine Lube Civitanova si è infatti guadagnata il primo posto nel girone superando per 3-0 la Sir Safety Conad Perugia, e due ore dopo, sempre presso il Palasport di Fano, l’Itas Trentino ha ufficialmente estromesso la squadra ospitante, la Vigilar Fano, dalla corsa per le prime posizioni. Lube e Itas vanno in Semifinale, la Sir giocherà per il quinto posto domattina alle 9.00 contro Santa Croce, e sempre alla stessa ora la Vigilar giocherà per la settima posizione contro la Vero Volley.
    Nel Gruppo B infatti, la Kioene Padova si è tenuta stretto il primo posto grazie alla vittoria per 3-2 sulla Vero Volley Monza. Il risultato elegge i veneti come “miglior prima” (8 punti contro i 7 della Lube Civitanova) che dunque giocheranno la Semifinale contro Padova sul campo principale, e ferma le possibilità di risalita dei brianzoli. Gara da “dentro o fuori” per l’accesso al titolo quella delle 11.30 alla Palestra Comunale di Lucrezia di Cartoceto tra Kemas Lamipel Santa Croce e Gamma Chimica Brugherio: a spuntarla sono i Diavoli Rosa, che concedono il primo set ai Lupi ma reagiscono e volano in Semifinale.
    Tutte le gare saranno trasmesse in diretta sul canale YouTube della Lega Pallavolo Serie A.
    Risultati Del Monte® Junior League
    Girone A – 3a Giornata
    Cucine Lube Civitanova – Sir Safety Conad Perugia 3-0 (28-26, 25-19, 25-19)Arbitri: Barbagallo, Giannini
    Itas Trentino – Vigilar Fano 3-0 (25-20, 25-19, 25-18)Arbitri: Cardoville, Lo Verde
    Classifica Finale Girone A
    Cucine Lube Civitanova 7Itas Trentino 7Sir Safety Conad Perugia 3Vigilar Fano 1
    Link Classifica Completa Girone Ahttps://www.legavolley.it/giovanili/classifica/?Anno=2021&IdCampionato=1478
    Girone B – 3a Giornata
    Vero Volley Monza Kioene Padova 2-3 (25-19, 25-27, 17-25, 25-23, 13-15)Arbitri: Benigni, Pampalone
    Kemas Lamipel Santa Croce – Gamma Chimica Brugherio 1-3 (27-25, 19-25, 23-25, 12-25Arbitri: Chiechi, Pitzalis
    Classifica Finale Girone BKioene Padova 8Gamma Chimica Brugherio 6Kemas Lamipel Santa Croce 2Vero Volley Monza 2
    Link Classifica Completa Girone Ahttps://www.legavolley.it/giovanili/classifica/?Anno=2021&IdCampionato=1479
    Link sezione Risultati:https://www.legavolley.it/giovanili/calendario/?Anno=2021&IdCampionato=1472
    Programma Del Monte® Junior League 2022
    Venerdì 10 giugno 2022
    Semifinali18.30 Kioene Padova – Itas Trentino (Campo 1)18.30 Cucine Lube Civitanova – Gamma Chimica Brugherio (Campo 2)
    (La Kioene Padova disputa la Semifinale sul campo principale in quanto miglior prima, con 8 punti contro i 7 della Cucine Lube Civitanova)
    Sabato 11 giugno
    09.00 Finale 7°-8° Posto: Vero Volley Monza – Vigilar Fano (Campo 2)09.00 Finale 5°-6° Posto: Sir Safety Conad Perugia – Kemas Lamipel Santa Croce (Campo 1)11.30 Finale 3° – 4° posto (Campo 1)
    16.30 Finale 1° – 2° posto (Campo 1)

    Impianti di gioco
    Campo 1 – Palazzetto dello Sport Allende, Via San Lazzaro 12 – Fano (PU)Campo 2 – Palestra Comunale di Lucrezia di Cartoceto, Viale Stazione 19 Cartoceto (PU) LEGGI TUTTO

  • in

    Del Monte® Junior League: i risultati della primo giorno

    Finali Del Monte® Junior LeagueGirone A: Civitanova e Trento in testa, Perugia e Fano inseguonoGirone B: Padova in Semifinale, Brugherio e Santa Croce si giocano l’altro posto
    Si è da poco conclusa la prima giornata della Final Eight di Del Monte® Junior League: tutte le squadre hanno disputato due partite sulle tre previste del girone. La terza gara, in programma domattina, delineerà la classifica finale di ogni Girone e dunque le quattro semifinaliste. Semifinali in programma nel pomeriggio.
    Giochi ancora apertissimi nel Girone A: la prima posizione è occupata a parimerito dalla Cucine Lube Civitanova e dall’Itas Trentino con 4 punti. In questo momento le due formazioni sarebbero entrambe qualificate alle Semifinali grazie alle vittorie rispettivamente contro Vigilar Fano (3-2 nel derby marchigiano) e Sir Safety Conad Perugia (vittoria per 3-0 nella prima gara del pomeriggio), oltre che allo scontro tra le due che ha premiato i cucinieri al tie break, ma nella mattinata di domani entrambe dovranno guardarsi le spalle. La Sir, forte dei tre punti conquistati contro i padroni di casa di Fano, proverà ad agganciare o superare la Lube, mentre la stessa Fano cercherà un’ardua qualificazione contro l’Itas, auspicando una vittoria per 3-0 che potrebbe non bastare.
    Nel Girone B la protagonista di giornata è la Kioene Padova, a punteggio pieno dopo le prime due gare disputate: il doppio 3-1 inflitto in successione a Gamma Chimica Brugherio e Kemas Lamipel Santa Croce qualifica i veneti in Semifinale, pur non avendo la certezza del primo posto. Alla formazione veneta basterà un punto sul campo di Lucrezia di Cartoceto per guadagnarsi anche la prima posizione, contro un Vero Volley Monza fermo ad un punto in classifica e ormai fuori dai giochi. Il match delle 11.30 tra i Diavoli Rosa e i Lupi sarà un vero e proprio spareggio per la Semifinale, coi lombardi a 3 punti e toscani a due (ottenuti grazie alle rispettive vittorie su Monza).
    Risultati Del Monte® Junior League (Giorno 1)
    Del Monte® Junior League – Girone A
    1a Giornata
    Sir Safety Conad Perugia – Vigilar Fano 3-0 (29-27, 25-22, 32-30)Arbitri: Barbagallo, Cardoville
    Cucine Lube Civitanova – Itas Trentino 3-2 (25-18, 23-25, 26-24, 18-25, 15-7)Arbitri: Giannini, Lo Verde
    2a Giornata
    Sir Safety Conad Perugia – Itas Trentino 0-3 (22-25, 13-25, 21-25)Arbitri: Chiechi, Pampalone
    Cucine Lube Civitanova – Vigilar Fano 3-2 (25-27, 25-22, 25-16, 18-25, 15-11)Arbitri: Pitzalis, Benigni
    Classifica Girone A
    Cucine Lube Civitanova 4Itas Trentino 4Sir Safety Conad Perugia 3Vigilar Fano 1
    Link Classifica Completa Girone Ahttps://www.legavolley.it/giovanili/classifica/?Anno=2021&IdCampionato=1478
    Girone B
    1a Giornata
    Kioene Padova – Gamma Chimica Brugherio 3-1 (25-23, 25-22, 24-26, 25-23)Arbitri: Benigni, Chiechi
    Vero Volley Monza – Kemas Lamipel Santa Croce 2-3 (15-25, 25-18, 22-25, 25-23, 11-15)Arbitri: Pampalone, Pitzalis
    2a GiornataKioene Padova – Kemas Lamipel Santa Croce 3-1 (25-20, 22-25, 25-6, 25-16)Arbitri: Lo Verde, Barbagallo
    Vero Volley Monza – Gamma Chimica Brugherio 1-3 (25-22, 20-25, 19-25, 20-25)Arbitri: Cardoville, Giannini
    Classifica Girone B
    Kioene Padova 6Gamma Chimica Brugherio 3Kemas Lamipel Santa Croce 2Vero Volley Monza 1
    Link Classifica Completa Girone Ahttps://www.legavolley.it/giovanili/classifica/?Anno=2021&IdCampionato=1479
    Link sezione Risultati:https://www.legavolley.it/giovanili/calendario/?Anno=2021&IdCampionato=1472
    Calendario Del Monte® Junior League 2022
    Venerdì 10 giugno 2022
    Girone A09.30 Cucine Lube Civitanova – Sir Safety Conad Perugia (Campo 1)11.30 Itas Trentino – Vigilar Fano  (Campo 1)
    Girone B09.30 Vero Volley Monza – Kioene Padova      (Campo 2)11.30 Kemas Lamipel S.Croce – Gamma Chimica Brugherio       (Campo 2)
    Semifinali18.30 Semifinale 1 (La miglior prima disputerà la Semifinale sul campo principale) 18.30 Semifinale 2
    Sabato 11 giugno
    09.00 Finale 7° – 8° posto (Campo 2)09.00 Finale 5° – 6° posto (Campo 1)11.30 Finale 3° – 4° posto (Campo 1)
    16.30 Finale 1° – 2° posto (Campo 1)

    Impianti di gioco
    Campo 1 – Palazzetto dello Sport Allende, Via San Lazzaro 12 – Fano (PU)Campo 2 – Palestra Comunale di Lucrezia di Cartoceto, Viale Stazione 19 Cartoceto (PU) LEGGI TUTTO