More stories

  • in

    Lube all’esame degli ex, trasferta dura a Piacenza! Le parole di Gabi Garcia

    Conto alla rovescia per una delle trasferte più attese della Regular Season. Domani, domenica 27 novembre (ore 18 con diretta Volleyballworld.tv e Radio Arancia), la Cucine Lube Civitanova farà visita alla Gas Sales Bluenergy Piacenza con un nutrito gruppo di tifosi al seguito per la sfida della 9ª giornata di andata in SuperLega Credem Banca. I campioni d’Italia troveranno nel roster di Lorenzo Bernardi (alla Lube da giocatore nel 2004/05) ben quattro ex, ovvero Enrico Cester, Yoandy Leal, Ricardo Lucarelli e Robertlandy Simon, anche se il centrale cubano potrebbe non essere schierato per i postumi di una botta in allenamento comunicata ieri dai padroni di casa.
    Sono invece tornati tutti in palestra alla soglia del weekend i giocatori biancorossi dopo il via libera dello staff sanitario al termine degli ultimi accertamenti. I tamponi hanno infatti escluso positivi nel gruppo.
    Il faccia a faccia tra i due team conterà molto per entrambe le squadre anche in ottica Del Monte® Coppa Italia. Chi vincerà aumenterà notevolmente le possibilità di una buona posizione nella griglia al termine del girone di andata.
    Classifica SuperLega Credem Banca
    Sir Safety Susa Perugia 27, Itas Trentino 16, WithU Verona 14, Top Volley Cisterna 14, Valsa Group Modena 14, Gas Sales Bluenergy Piacenza 12, Cucine Lube Civitanova 12, Allianz Milano 11, Vero Volley Monza 9, Pallavolo Padova 6, Gioiella Prisma Taranto 6, Emma Villas Aubay Siena 3.
    1 incontro in più: Sir Safety Susa Perugia, Itas Trentino, Valsa Group Modena.
    1 incontro in meno: Pallavolo Padova.
    2 incontri in meno: Emma Villas Aubay Siena.
    Alla scoperta degli avversari
    La Gas Sales Bluenergy Piacenza ha cambiato pelle con un volley mercato faraonico e un roster di grande qualità per coach Lorenzo Bernardi. Sono nove i volti nuovi, cinque i giocatori della scorsa stagione confermati tra cui due campioni del Mondo: Leonardo Scanferla e Francesco Recine. A questi si va ad un aggiungere un altro Campione iridato: Yuri Romanò che è arrivato alla corte di coach Bernardi dopo aver salutato Milano. A rendere epico il mercato è l’arrivo dell’ex biancorosso Robertlandy Simon. Il Nazionale cubano dopo nove anni è tornato nella città che lo aveva accolto e fatto debuttare nel campionato italiano. A completare il reparto dei centrali i confermati Edoardo Caneschi e l’ex Lube Enrico Cester, a cui si è aggiunto il nuovo arrivato, anche lui nazionale cubano, Roamy Alonso. Volto nuovo anche nel reparto palleggiatori: il nazionale olandese Freek De Weijer è il vice del confermato Antoine Brizard alla sua seconda stagione in Italia. Al confermato Leonardo Scanferla a cui si affianca nel ruolo di libero Nicolò Hoffer, classe 2000 lo scorso anno in A2. Parecchi innesti tra gli schiacciatori di palla alta, solo Francesco Recine è rimasto dalla scorsa stagione. Sono arrivati Yoandy Leal da Modena e Ricardo Lucarelli da Civitanova, il giovane Fabrizio Gironi da Taranto, il francese Luka Basic da Vibo Valentia e il già citato Yuri Romanò che a Piacenza cerca la consacrazione in SuperLega dopo gli exploit in nazionale.
    Parla Gabi Garcia Fernandez (Cucine Lube Civitanova):
    “Ci sentiamo bene e siamo pronti a tornare in campo! Dopo così tante partite riavvicinate è arrivato il rinvio della sfida con Siena. Ci ha spezzato il ritmo, ma siamo riusciti a rifiatare e a recuperare le energie. Ora ci alleniamo forte in vista di domenica. Siamo stati discontinui finora, mentre dovremo affrontare i rivali con l’idea di soffrire in ogni gara. Le vittorie vanno costruite in campo. Questa Lube sta prendendo le misure, ma ha le potenzialità per togliersi grandi soddisfazioni. Sarà bello vedere i miei ex compagni, li saluterò volentieri e parlerò con loro…a partita finita!”
    Parla Lorenzo Bernardi (allenatore Gas Sales Bluenergy Piacenza)
    “Con la Lube inizia per noi un trittico di partite fondamentali e difficili. Le giocheremo tutte in casa e avremo un unico vantaggio, la permanenza tra le mura amiche. Dobbiamo trovare maggiore continuità, sia in ogni set sia nella gara, ripartire da quanto di buono fatto a Milano, non solo con la rimonta nel quinto set, ma nel corso di tutto il confronto. Crescere e dare continuità al nostro gioco senza guardare più di tanto la classifica deve essere l’obiettivo. Con la Lube sarà una partita difficile in cui a fare la differenza potranno essere pochi palloni, dobbiamo essere pronti ad una sfida lunga ed essere bravi a superare tutti insieme le difficoltà che in gare di questo genere si presentano puntuali”.
    Gli arbitri del match
    Stefano Cesare (RM) e Maurizio Canessa (BA)
    Incrocio numero 7
    Le squadre si sono incontrate 6 volte: nel bilancio globale la Cucine Lube è avanti con 5 vittorie a 1.
    Ex: Enrico Cester a Civitanova dal 2015/16 al 2018/19, Yoandy Leal a Civitanova dal 2018/19 al 2020/21, Ricardo Lucarelli a Civitanova nel 2021/22, Robertlandy Simon a Civitanova dal 2018/19 al 2021/22. Coach Lorenzo Bernardi rappresentò da giocatore i colori della Lube nel 2004/05.
    Giocatori a caccia di record
    In Regular Season: Ivan Zaytsev – 2 ace ai 400 (Cucine Lube Civitanova).
    In carriera: Edoardo Caneschi – 5 punti ai 1000, Enrico Cester – 6 attacchi vincenti ai 1500, Ricardo Lucarelli Santos De Souza – 4 ace ai 100, Yuri Romanò -8 punti ai 2000 (Gas Sales Bluenergy Piacenza); Simone Anzani – 1 attacco vincente ai 1500, – 2 muri vincenti ai 700 (Cucine Lube Civitanova)
    Come seguire la gara
    Live tv streaming su volleyballworld.tv
    Diretta Radio Arancia Network con la radiocronaca di Gianluca Pascucci. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per ascoltare la radiocronaca sul proprio dispositivo.
    Aggiornamenti live anche sui profili ufficiali Lubevolley Instagram, Facebook e Twitter.
    Sintesi televisiva lunedì alle ore 21 su Arancia Television (canale 98 digitale terrestre), con repliche il martedì alle 14 e il mercoledì alle 19. È possibile anche scaricare l’applicazione Radio TV Arancia & more per vedere il canale tv sul proprio dispositivo. LEGGI TUTTO

  • in

    Garcia: “La nostra forza sarà il gruppo! Carichi per Lube – Modena”

    L’opposto biancorosso Gabi Garcia Fernandez è fiducioso su un’immediata reazione della squadra dopo la sconfitta interna al tie break contro la Pallavolo Padova. Il gigante portoricano è convinto che una sfida come quella di domenica 16 ottobre (ore 18) all’Eurosuole Forum contro una rivale storica come Valsa Group Modena, valevole per il terzo turno della Regular Season, possa stimolare la squadra ad alzare il livello. Intanto, l’atleta cuciniero lavora sodo tutti i giorni per dare un contributo sempre più incisivo al gruppo e si gode il premio per il miglior servizio della SuperLega Credem Banca 2021/22. Un riconoscimento divenuto tangibile domenica scorsa per mezzo del pallone d’oro ricevuto dalle mani della presidente biancorossa Simona Sileoni prima del posticipo in notturna.
    Gabi Garcia Fernandez: “Quando ho stretto il premio ho provato una forte gioia. Riconoscimenti come questo mi danno motivazioni forti per ripetermi e mi spingono a lavorare sodo per crescere. Sono sempre stato considerato un bravo battitore, ma ricevere un pallone d’oro in Italia mi rende orgoglioso. Per noi sarà un torneo molto duro, dovremo andare avanti un gradino alla volta. La società ha scelto di abbassare l’età media, ma ha tenuto dei campioni esperti come punti di riferimento per i più giovani. La gara con Padova per me non ha rappresentato un passo indietro, ma un test importante per capire cosa funziona meglio e quali sono gli aspetti da curare maggiormente. Sta nascendo un gruppo in cui ogni giocatore vuole dare il suo contributo, lasciare un segno e prendersi responsabilità importanti. Lo spirito di squadra deve diventare la nostra forza, c’è un buon feeling tra i compagni. La partita con Modena sarà un appuntamento importante in grado di darci una grande carica motivazionale. Saremo concentrati, avremo il piglio giusto e giocheremo per tornare al successo!”. LEGGI TUTTO

  • in

    Gabi Garcia in palestra: “Sono ansioso di rivedere i tifosi della Lube!”

    L’opposto Gabi Garcia Fernandez è tornato all’Eurosuole Forum nel pomeriggio di oggi più motivato che mai, forte anche degli enormi progressi nell’italiano parlato! L’atleta di Porto Rico, alla seconda stagione con la Cucine Lube Civitanova, si è presentato in palestra per ritirare il materiale tecnico ed effettuare i primi controlli che hanno evidenziato una buona forma, frutto anche del lavoro in palestra con la Nazionale statunitense nel corso dell’estate. Da domani, martedì 30 agosto, il finalizzatore classe ’99 sarà a disposizione dello staff per la preparazione atletica.
    Gabi Garcia Fernandez: “Non vedo l’ora di disputare la mia prima partita stagionale di fronte ai tifosi biancorossi per siglare punti, urlare e festeggiare con tutti i nostri supporter! Sono felice di essere ritornato nelle Marche e di aver rivisto la palestra della Cucine Lube. Nel corso dell’estate mi sono dato da fare durante le sedute atletiche con la squadra nazionale USA e ora farò del mio meglio anche qui a Civitanova. Dopo il bilancio positivo della mia prima stagione in Italia sto cercando sempre di più di pormi con professionalità. Tenterò di mantenere la stessa mentalità vincente mostrata finora e di mettermi a disposizione del Club per essere sempre utile alla causa della squadra!”

    Articolo precedenteVenerdì 2 settembre la presentazione del Monge-Gerbaudo Savigliano LEGGI TUTTO

  • in

    Lunedì è previsto il rientro a Civitanova di Gabi Garcia Fernandez!

    Si avvicina il ritorno a Civitanova Marche dopo la pausa estiva dell’opposto portoricano Gabi Garcia Fernandez, che nei mesi caldi si è allenato con la nazionale statunitense. L’arrivo in Italia del finalizzatore classe ’99 della Cucine Lube è previsto all’inizio della prossima settimana. Sarà lunedì la giornata di Gabi: l’atleta sbarcherà in Italia in mattinata, mentre nel pomeriggio farà il suo ingresso all’Eurosuole Forum, dove lo scorso 11 maggio ha alzato al cielo la coppa dello Scudetto alla sua prima annata da cuciniero. Premiato dalla Lega Pallavolo Serie A per il miglior servizio della stagione 2021/22 in base alla media ponderata, il giovane attaccante farà subito capolino in palestra per ritirare il materiale tecnico poche ore dopo il suo arrivo e sbrigare tutte le formalità con l’intento di aggregarsi ai compagni di squadra.
    Intanto i biancorossi sudano con il preparatore Max Merazzi. Sabato intenso per i campioni d’Italia. Tanto lavoro atletico in mattinata al campo sportivo e una seduta pomeridiana in palestra con Chiccho Blengini e Romano Giannini. Domani, domenica 28 agosto, è prevista una giornata di riposo prima di riprendere il piano di lavoro a metà pomeriggio di lunedì 29 agosto.

    Articolo precedenteAndrea Rondoni a Sabaudia con determinazione. «Sono molto carico e a Sabaudia voglio valorizzare una realtà del mio territorio» LEGGI TUTTO

  • in

    Premi di Lega: Garcia Fernandez re in battuta, Simon miglior centrale!

    La Lega Pallavolo Serie A ha divulgato l’elenco dei Premi e delle classifiche di rendimento della stagione 2021/22 di Serie A Credem Banca! Tra gli atleti in cima alle graduatorie figurano  Gabi Garcia Fernandez, opposto portoricano della Cucine Lube e leader dei servizi in base alla media ponderata, ma anche l’ex centrale biancorosso  Robertlandy Simon (ora a Piacenza), già premiato come MVP dei Play Off Scudetto dopo la vittoria del titolo dei cucinieri e ora riconosciuto miglior centrale dell’ultima annata. I due ex compagni, rispettivamente negli States e a Cuba in questi giorni, hanno accolto la notizia con molta soddisfazione.
    L’opposto biancorosso Gaby Garcia Fernandez: “Questa è una giornata magnifica che arriva dopo una stagione grandiosa. Il percorso alla Lube mi sta regalando dei passi avanti notevoli nella mia carriera e nella mia vita. Quest’estate sto lavorando sodo con la nazionale per essere ancora più incisivo con Civitanova. Questo premio è fantastico, sono grato alla Lega Pallavolo Serie A. La mia avventura esaltante in Italia continua. Il Club ha allestito una squadra giovane e ricca di talento con l’ausilio di atleti esperti e vincenti. Non vedo l’ora di lottare in campo e difendere lo Scudetto”.
    L’ex centrale biancorosso Robertlandy Simon: “Nonostante tutte le difficoltà di una stagione complessa, il buon lavoro fatto da me e la squadra ha fruttato uno Scudetto e ora questo riconoscimento individuale. Gioco sempre per il gruppo, ma sono contento di contribuire ai successi e. Quest’anno ancora di più perché è stato l’ultimo in biancorosso. Conta soprattutto aver aiutato la Lube a vincere la terza SuperLega consecutiva. A essere sincero non mi aspettavo il premio di MVP in Finale Play Off e non mi aspettavo questo ulteriore attestato che dedico alla mia famiglia, in particolare alle mie figlie, ma anche ai compagni e alle tante persone che mi sostenevano”.
     Di seguito l’elenco completo dei Premi.
    32° Premio “Costa–Anderlini” – Miglior allenatore
    Angelo Lorenzetti (Itas Trentino) per la SuperLega Credem Banca
    Vincenzo Mastrangelo (Conad Reggio Emilia) per la Serie A2 Credem Banca
    Dante Boninfante (Tinet Prata di Pordenone) per la Serie A3 Credem Banca
    Premio “Gianfranco Badiali” – Miglior giocatore italiano Under 23
    Michieletto Alessandro (Itas Trentino) per la SuperLega Credem Banca
    Kristian Gamba (HRK Diana Group Motta) per la Serie A2 Credem Banca
    Mattia Boninfante (Tinet Prata di Pordenone) per la Serie A3 Credem Banca
    Premio “Andrej Kuznetsov” – Miglior realizzatore in assoluto
    Rok Mozic (Verona Volley) per la SuperLega Credem Banca
    Arinze Kelvin Nwachukwu (Synergy Mondovì) per la Serie A2 Credem Banca
    Manuele Lucconi (Sistemia Aci Castello) per la Serie A3 Credem Banca
    Classifiche Individuali di Rendimento
    Miglior Servizio
    Gabi Garcia Fernandez (Cucine Lube Civitanova)
    Miglior Ricezione
    Alessandro Piccinelli (Sir Safety Conad Perugia)
    Miglior Schiacciatore
    Wilfredo Leon (Sir Safety Conad Perugia)
    Miglior Centrale
    Robertlandy Simon (Cucine Lube Civitanova)
    Maggior numero di Ace
    Wilfredo Leon (Sir Safety Conad Perugia)
    Maggior numero di Muri Vincenti
    Matteo Piano (Allianz Milano)
    Maggior numero di Attacchi Vincenti
    Rok Mozic (Verona Volley)
    Premio “Ilario Toniolo” – Migliore arbitro di SuperLega Credem Banca
    Andrea Puecher
    Premio “Cesare Massaro” – Miglior arbitro di Serie A2/A3 Credem Banca
    Antonella Verrascina
    Premio “Roberto Stracca” – Migliori uffici stampa
    Gian Paolo Maini (Leo Shoes PerkinElmer Modena) per la SuperLega Credem Banca
    Mario Caporello (Delta Group Porto Viro) per la Serie A2 Credem Banca
    Mauro Rossato (Tinet Prata di Pordenone) per la Serie A3 Credem Banca
    Premio “Adelio Pistelli – Passione per lo sport”
    Maurizio Colantoni LEGGI TUTTO