More stories

  • in

    Silvia Scalia è medaglia d'argento agli Europei

    L’atleta giallo-verde Silvia Scalia conferma l’ottimo stato di forma, ed ottiene una stupenda medaglia d’argento nei 50 dorso. Silvia, già record italiano di 27”39 siglato in semifinale, nuota la seconda prestazione personale di sempre in 27”53. Medaglia nella specialità che mancava dal secondo posto di Arianna Barbieri (compagna di scuderia Fiamme Gialle) a Debrecen 2012. Titolo alla francese Analia Pigree in 27”27, e bronzo all’olandese Maaike De Waard in 27”54 LEGGI TUTTO

  • in

    Razzetti d'Oro agli Europei di Roma

    Superlativo Alberto Razzetti, che in apertura dei Campionati Europei sale sul tetto d’Europa conquistando una meritatissima medaglia d’oro nei 400 misti. L’ atleta giallo verde si conferma talento indiscusso, dal grande carattere fermando il crono a 4’10”90 (55”93, 2’02”97, 3’12”53), non troppo lontano dal personale di 4’09”91 registrato in semifinale alle Olimpiadi di Tokyo. “”Ho la pelle d’oca. Vincere in casa è una gioia incredibile. Sono stato attento a rimanere concentrato fino alla fine –  La gara l’avevo preparata in questa maniera, non ho perso troppo nella frazione a dorso e poi ho sparato tutto. E’ l’emozione più bella della mia vita””. Alberto sarà ancora protagonista nei 200 farfalla e nei 200 misti… LEGGI TUTTO

  • in

    Campionati Europei di Roma

    Da domani prende il via la 36eima edizione dei Campionati Europei di nuoto, in programma dall’11 al 17 agosto presso la splendida cornice dello Stadio del Nuoto di Roma. Saranno ben sette giorni da vivere tutti d’un fiato tra emozioni, medaglie e record, per uno spettacolo che si preannuncia unico e storico. L’Italia del nuoto sarà formata da 58 atleti: 34 maschi e 24 femmine di cui 10 atleti Fiamme Gialle. Tutti i campionati saranno trasmessi in diretta sui canali Rai: batterie dalle 9.00 su Rai Sport +HD; finali dalle 18.00 su Raidue.  LEGGI TUTTO

  • in

    Quindici medaglie ai Campionati Italiani Assoluti Estivi di Ostia

    Si chiudono i tre giorni di gare dei Campionati Italiani Assoluti di Ostia, dove le Fiamme Gialle conquistano ben 15 medaglie (5 ori, 6 argenti e 4 bronzo), con una gran parte di atleti qualificati ai campionati Europei di Roma in programma dall’11 agosto al 17 agosto 2022. Di seguito le medaglie conquistate durante i 3 giorni di gara:
    -Scalia Silvia medaglia d’argento nei 50 dorso con il tempo di 27″88 
     -Cocconcelli Costanza medaglia di bronzo  nei 50 dorso con il tempo di 28″36
    -Mizzau Alice medaglia d’oro nei 200 stile libero con il tempo di 1’59″14
    -Castiglioni Arianna medaglia d’argento nei 100 rana con il tempo di 1’06″16
    – Carini Giacomo medaglia d’argento nei 200 farfalla con il tempo di 1’56″96
    – Silvia Scalia medaglia di bronzo nei 100 dorso con il tempo di 1’01″61
    – Michele Lamberti medaglia d’oro nei 50 dorso con il tempo di 25″31
    – Sara Franceschi medaglia d’oro nei 400 misti con il tempo di 4’42″46
    – Chiara Tarantino medaglia d’oro nei 100 stile libero con il tempo di 54″69
     -Costanza Cocconcelli medaglia di bronzo nei 100 stile libero con 55″04
    – Arianna Castiglioni medaglia d’argento nei 50 rana con il tempo di 30″68
    – Costanza Cocconcelli medaglia d’argento nei 50 stile libero con il tempo di 25″25
    – Fusco Alessandro medaglia d’argento nei 200 rana con il tempo di 2’12″15
    – Alberto Razzetti medaglia di bronzo nei 200 misti con il tempo di 2’01″05
    – Sara Franceschi medaglia d’oro nei 200 misti con il tempo di 2’13″32 LEGGI TUTTO

  • in

    Ostia (RM) – Campionato Italiano Assoluto Estivo 2022

    Da domani, martedì 19 e sino al 21 luglio, presso il Centro Federale Polo Acquatico Frecciarossa di Ostia, si sfideranno ben 446 atleti, 233 maschi e 213 femmine, in rappresentanza di 131 società e un totale di 926 presenze gara. sarà anche l’ultimo test in vista degli Europei di Roma 2022 e l’occasione per completare la squadra nazionale azzurra per la rassegna continentale. Le gare si svolgeranno a serie con quelle minori dalle 10.00 del mattino e quelle veloci, trasmesse in diretta su Rai Sport +HD, dalle 17.30  LEGGI TUTTO

  • in

    Tris di medaglie d'oro per Beggiato ai Campionati Italiani Paralimpici

    Luigi Beggiato, atleta giallo-verde, si aggiudica ben tre medaglie d’oro ai campionati Italiani di Napoli. Luigi conquista il gradino più alto del podio nelle tre distanze dello stile libero 50,100 e 200 categoria S4. Di seguito i tempi conseguiti nelle rispettive specialità:
    – 50 stile libero classe S4, tempo 42”12 – 100 stile libero classe S4, tempo 1’30”35
    – 200 stile libero classe S4, tempo 3’14”92 LEGGI TUTTO

  • in

    XIX Giochi del Mediterraneo 2022 – Ben 8 medaglie (4 ori 1 argento 3 bronzi) targate Fiamme Gialle

    In chiusura dell’ultima giornata di gare l’atleta Alice Mizzau, regala l’ottava medaglia targata Fiamme Gialle. Alice ottiene una meritata medaglia di bronzo nella staffetta 4×100 stile libero con 3’42″86 (Laquintana, Mizzau, Scotto di Carlo e Morini). Un bel bottino per le Fiamme Gialle che chiudono questi Giochi del Mediterraneo con 4 ori, 1 argento e 3 bronzi. 
    Di seguito i risultati gara:

     – Franceschi Sara medaglia d’Oro nei 400 misti con il tempo di 4’40″08
     – Mizzau Alice medaglia di bronzo nei 200 stile libero con 1’59″95
     – medaglia di bronzo per Bori Alessandro nei 100 stile libero con 49″12
     – medaglia d’argento per Alice Mizzau componente della staffetta 4×200 stile libero con 7’59″63 (Caponi, Casarano N. Cesarano A. Mizzau)
     – medaglia d’oro per Bori Alessandro componente della staffetta 4×100 stile libero con 3’15″77 (Serio, Bori, Carraro e Megli)
     – Franceschi Sara medaglia d’Oro nei 200 misti con il tempo di 2’12″19
     – medaglia d’oro per Bori Alessandro componente della staffetta 4×100 mista con 3’35″77 (Mora, Pinzuti, Rivolta e Bori)
     – medaglia di bronzo per Mizzau Alice componente della staffetta 4×100 stile libero con 3’42″86 (Laquintana, Mizzau, Scotto di Carlo e Morini) LEGGI TUTTO

  • in

    XIX Giochi del Mediterraneo 2022 – bis d'oro per Franceschi e Bori

    Arrivano altre due splendide medaglie d’oro in chiusura della quarta giornata dei Giochi del Mediterraneo. Protagonisti indiscussi sono ancora i due atleti delle Fiamme Gialle, Sara Franceschi e Alessandro Bori. Sara, dopo aver vinto i 400 misti, si conferma anche nei 200 misti, salendo ancora una volta sul gradino più alto del podio fermando in crono a 2’12″19! Bis d’oro anche per Alessandro Bori, che s’impone nell’ultima frazione della staffetta 4×100 mista maschile, ovvero in chiusura a stile libero in un magistrale recupero portando la staffetta azzurra alla vittoria con 3’35″77 (Mora, Pinzuti, Rivolta e Bori). LEGGI TUTTO