More stories

  • in

    Francia F.: Ultima giornata. Istres retrocede, altre 4 partite cancellate

    FRANCIA – Si è chiusa quest’oggi con l’ultima giornata la Ligue A femminile (nel week-end si giocherà invece la F4 di Coppa). Ben 4 però le partite dell’ultimo turno non disputate per causa covid, sale così a 7 il totale con le 2 della 29° giornata ed una della 27°.Si è però giocato il match utile per definire l’ultimo verdetto: a retrocedere assieme al già da tempo condannato Mougins è l’Istres che ha perso 3-0 a Mulhouse; pur già campione la formazione di Salvagni non ha fatto sconti.Nelle altre partite vittorie casalinghe per il Nantes sul Saint Raphael e per il Venelles di Orefice sul France Avenir 2024.
    Risultati 30° giornata (21 aprile)Mulhouse – Istres 3-0 (25-13, 25-21, 25-21)Top Scorer: Moma Bassoko 20, Vanjak 11, Lamprousi 11, Cazaute 7; Marshall 11, Abderrahim 8, Zongo 6, Beatriz De Graca Santos 6. MVP: Moma Bassoko.
    Nantes – Saint Raphael 3-1(25-16, 25-19, 21-25, 25-20)Top Scorer: Snyder 29, Bursac-Gommans 16, Sylves 11, Schad 10; Davidovic 22, Milos 13, Winters 8, Blenckers 8. MVP: Snyder.
    Pays D’Aix Venelles – France Avenir 2024 3-1 (25-18, 25-19, 24-26, 25-17)Top Scorer: Milana 19, Coneo 19, Diouck 12, Kloster 10; Ratahiry 19, Henyo 14, Cholet 10. MVP: Milana.
    Partite cancellate causa covidVandoeuvre Nancy – Marcq-En-BaroeulMougins – ChamalièresParis St. Cloud – Terville FlorangeBéziers – Volero Le Cannet
    ClassificaMulhouse 77p 27v-1pBéziers 63p 23v-4pNantes 59p 21v-7pVolero Le Cannet 49p 17v-9pRC Cannes 49p 16v-12pTerville Florange 45p 15v-12pPays D’Aix Venelles 40p 13v-14pMarcq-En-Baroeul 37p 12v-13pVandoeuvre Nancy 37p 11v-16pSaint Raphael 36p 10v-18pChamalières 33p 12v-15pParis St. Cloud 32p 10v-16pIstres 32p 9v-19pMougins 18p 6v-21pFrance Avenir 2024 2p 1v-26pFormulaSi gioca solo la reg. season, non sono previsti play off. Due invece le retrocessioni (France Avenir esclusa). LEGGI TUTTO

  • in

    Turchia: I premi individuali della finale. Eksi MVP

    TURCHIA – I premi individuali della finale della Efelerligi assegnati dalla federazione turca.
    Miglior palleggiatore: Arslan Eksi (Ziraat)Miglior schiacciatore: Martin Atanasov (Ziraat)Miglior centrale: Graham Vigrass (Fenerbahce)Miglior opposto: Wouter Ter Maat (Ziraat)Miglior libero: Hasan Yesilbudak (Fenerbahce)MVP: Arslan Eksi (Ziraat)Special Award “Paidar Demir”: Bedirhan Bulbul (Ziraat)

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedentePolonia: Anastasi porta Varsavia in Champions League 2021/22Articolo successivoPlay Off/Finale Gara3. Civitanova domina 0-3 e torna avanti nella serie. 26 errori per Perugia, Leal MVP LEGGI TUTTO

  • in

    Francia: Lo Chaumont di Lanza e Prandi vince gara 1 di finale. Herrera MVP

    Finale: Gara 1 (21 aprile)4° vs. 2°: Chaumont – AS Cannes 3-1 (27-25, 25-27, 25-23, 25-16)MVP: Herrera.CHAUMONT – Lo Chaumont di Lanza e Prandi fa il primo passo verso lo scudetto aggiudicandosi una combattuta gara 1 di finale.
    FormulaQuarti, semifinali e finale al meglio delle 2 vittorie su 3 incontri.
    Programma finaleGara 2 (24 aprile)ore 21.00 2° vs. 4°: AS Cannes – Chaumont
    Ev. Gara 3 (25 aprile)ore 21.00 2° vs. 4°: AS Cannes – Chaumont

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteSuperlega Finale Gara3. l tabellino set per set. Perugia-Civitanova 0-2 LEGGI TUTTO

  • in

    Germania F.: Dresda porta la finale a gara 5. 3-2 allo Stoccarda senza Rivers

    Foto Dirk Michen

    Finale: Gara 4 (21 aprile)2° vs. 1°: Allianz MTV Stuttgart – Dresdner SC 2-3 (22-25, 17-25, 25-22, 25-17, 13-15) Serie: 2-2a seguire tabellino
    STOCCARDA – Sfruttando l’assenza della stella dello Stoccarda Krystal Rivers il Dresda si aggiudica al tie-break gara 4 e porta la finale a gara 5.
    a seguire la news completa
    FormulaSi gioca al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri.
    CalendarioGara 5 (24 aprile)ore 14.00 1° vs. 2°: Dresdner SC – Allianz MTV Stuttgart

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedentePolonia: Terzo posto e qualificazione alla Champions League per il Varsavia di Anastasi LEGGI TUTTO

  • in

    Polonia: Terzo posto e qualificazione alla Champions League per il Varsavia di Anastasi

    Finale 3°-4° posto: Gara 3 (21 aprile)PGE Skra Belchatow – VERVA Varsavia ORLEN Paliwa 0-3 (20-25, 20-25, 22-25) Serie: 1-2MVP: KwolekBELCHATOW – Il Varsavia di Anastasi conquista il terzo posto e la qualificazione alla prossima Champions League.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteTurchia: A 10 giorni dalla Champions, 10 positivi al covid in casa VakifbankArticolo successivoGermania F.: Dresda porta la finale a gara 5. 3-2 allo Stoccarda senza Rivers LEGGI TUTTO

  • in

    Turchia: Scudetto per lo Ziraat di Medei

    Finale: Gara 4 (21 aprile)Fenerbahce HDI Sigorta Istanbul – Ziraat Bankkart Ankara 2-3 (31-29, 19-25, 25-27, 27-25, 11-15) Serie: 1-3a seguire tabellino
    ISTANBUL – Dopo una maratona di 3 ore lo Ziraat di Medei batte al tie-break in gara 4 il Fenerbahce e conquista il primo scudetto della sua storia.
    a seguire cronaca

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteBrasile: Notizie confortanti su Renan Dal ZottoArticolo successivoA2 Credem Banca: Live streaming, ore 19 Prisma Taranto-BAM Acqua S.Bernardo Cuneo LEGGI TUTTO

  • in

    EAU: Lo Shabab di Thiago Sens, Uriarte e coach Barrial vince la coppa del Presidente

    DUBAI – Lo Shabab allenato dall’argentino Barrial e con in campo il brasiliano ex-Modena Thiago Sens ed il cubano Osmany Uriarte Mestre (meno spazio invece per l’ex-Alesanno Culafic) si aggiudica al tie-break la Coppa del Presidente superando l’Al Jazira del cubano Leyva e del francese Rouzier.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedentePolonia F.: Scudetto per il Chemik Police. 3-1 al Rzeszow in gara 4Articolo successivoA1 F.: Finale Gara2. Novara – Conegliano 1-3. Scudetto a Egonu e compagne LEGGI TUTTO

  • in

    Slovenia: Maribor tiene viva la finale. 3-2 al Lubiana in gara 3, Mozic 26 punti

    SLOVENIA – Grazie alle ottime prove degli schiacciatori Mozic e Kisiliuk il Maribor supera 3-2 il Lubiana (sottotono l’opposto Vucicevic) in gara 3 e tiene viva la finale scudetto.
    Finale: Gara 3 (20 aprile)Merkur Maribor – ACH Volley Ljubljana 3-2 (33-35, 25-16, 25-22, 23-25, 15-11) Serie: 1-2FormulaSi gioca al meglio delle 3 vittorie su 5 incontri. Gara 4 a campi invertiti il 23 aprile.

    Sostieni Volleyball.it

    Articolo precedenteA1 F.: Finale Gara2. Novara – Conegliano 1-3. Scudetto a Egonu e compagne LEGGI TUTTO