More stories

  • in

    Bella vittoria piena per Lugano. 3 a 0 contro il VBC Laufen

    Di Redazione
    Un Lugano da “compitino” incassa 3 punti fondamentali per restare attaccati al carro delle prime e mantenersi lontane dalla zona retrocessione.
    Partita dai molti chiaro-scuro, sicuramente non bella, giocata a tratti con poca attenzione e decisamente sottotono rispetto alle due precedenti uscite, ma le giovani ragazze di Academy portano ugualmente a casa la vittoria pur con qualche preoccupazione di troppo negli ultimi due parziali.Primo set senza storie, archiviato con giusta determinazione e con un gioco ordinato e preciso. Il secondo e terzo set invece partono in salita e vedono le avversarie quasi sempre in vantaggio. Lugano ha la capacità e la lucidità giuste per fare il “guizzo” decisivo nel finale dei parziali, ma un discreto Laufen ha venduto cara la pelle più di quanto si potesse immaginare, anche per colpa di una prestazione piuttosto opaca delle nostre giovani.
    Positivo però che, nonostante le difficoltà nel trovare il bandolo della matassa e la consueta fluidità del gioco, le “ragazzine terribili” siano state abili a portare a casa la gara con punteggio pieno, gestendo abilmente i momenti decisivi del set, permettendo per altro di operare numerosi cambi.Altri 3 punti per la salvezza e altro fieno in cascina, ottimo viatico per mantenere alto il morale e poter lavorare ancora di più e meglio in settimana per preparare sia le gare di Lega Nazionale che gli imminenti impegni delle categorie giovanili.Buona prestazione di Fernandez che con 17 punti è la top scorer del match. Da segnalare il primo punto di Emma Kühn in Prima Lega Nazionale.
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    La Germania non parteciperà agli Europei Under 17 Femminili

    Di Redazione
    La Nazionale tedesca non parteciperà ai Campionati Under 17 Femminili.
    La squadra, infatti, per volontà della federazione che ha seguito le indicazioni governative non ha raggiunto il Montenegro. Il girone II, dunque, sarà composto da solo cinque squadre.
    Le azzurrine del tecnico Marco Mencarelli, inserite nella Pool I, faranno il loro esordio domani contro la Slovenia (ore 17.30)Di seguito dunque i gironi e il calendario rivisitato
    I GIRONIPool I Podgorica: Montenegro, Italia, Slovenia, Turchia, Bulgaria, Slovacchia.Pool II Podgorica: Russia, Bielorussia, Serbia, Romania, Polonia.
    IL CALENDARIOPool I Podgorica (Montenegro): Montenegro, Italia, Slovenia, Turchia, Bulgaria, Slovacchia
    1a Giornata – 1° ottobreore 15 Bulgaria-Turchiaore 17.30 Slovenia-Italiaore 20 Montenegro-Slovacchia
    2a Giornata – 2 ottobreore 15 Turchia-Sloveniaore 17.30 Slovacchia-Italiaore 20 Montenegro-Bulgaria
    3a Giornata – 3 ottobreore 15 Italia-Turchiaore 17.30 Bulgaria-Slovacchiaore 20 Slovenia-Montenegro
    4a Giornata – 5 ottobreore 15 Slovacchia-Turchiaore 17.30 Bulgaria-Sloveniaore 20 Montenegro-Italia
    5a Giornata – 6 ottobreore 15 Slovenia-Slovacchiaore 17.30 Italia-Bulgariaore 20 Turchia-Montenegro
    Pool II Podgorica (Montenegro): Russia, Bielorussia, Serbia, Romania, Polonia
    1a Giornata – 1° ottobreore 17.30 Bielorussia-Romaniaore 20 Russia-Polonia
    2a Giornata – 2 ottobreore 17.30 Polonia-Serbiaore 20 Russia-Bielorussia
    3a Giornata – 3 ottobreore 17.30 Serbia-Romaniaore 20 Bielorussia-Polonia
    4a Giornata – 5 ottobreore 17.30 Polonia-Romaniaore 20 Russia-Serbia
    5a Giornata – 6 ottobreore 17.30 Serbia-Bielorussiaore 20 Romania-Russia
    Semifinali 5°- 8° posto – 8 ottobre (Podgorica)ore 11.30 3a Pool I – 4a Pool IIore 14 3a Pool II – 4a Pool I
    Semifinali 1° – 4° posto – 8 ottobre (Podgorica)ore 16.30 1a Pool I – 2a Pool IIore 19 1a Pool II – 2a Pool I
    Finali 5°- 6° posto e 7°- 8° posto – 9 ottobre (Podgorica)ore 11.30 e ore 14
    Finale 1° – 2° posto e 3° – 4° posto – 9 ottobre (Podgorica)ore 16.30 e ore 19
    (Fonte: comunicato stampa) LEGGI TUTTO

  • in

    Tifanny: “Il mio sogno più grande resta sempre la Nazionale”

    Di Sono passati ormai diversi anni da quando Tifanny Abreu è diventata a tutti gli effetti una donna non solo per l’anagrafe brasiliana ma anche per lo sport. Ora l’obiettivo è la nazionale: Tifanny, ospite del podcast “Cientosta do Esporte” (lo scienziato dello sport) ha parlato anche di della sua delicata fase di transizione: L’unica […] LEGGI TUTTO

  • in

    Svizzera, Saskia van Hintum sulla panchina della nazionale femminile

    Di La Swiss Volley annuncia l’ingaggio di Saskia van Hintum come head coach della Nazionale femminile, a partire dal 1° gennaio 2020. Fin da subito al lavoro, l’allenatrice olandese ha completato e rafforzato il roster che parteciperà alle qualificazioni di EuroVolley 2021. Saskia van Hintum, che succede a Timo Lippuner, può contare sul supporto del […] LEGGI TUTTO

  • in

    Felipe Banderò e una stagione a metà: “Grande rammarico, vorrei tornare in Corea”

    Di Del campionato coreano è diventato un po’ il simbolo. Per i suoi segni particolari, tra cui gli inconfondibili dread e per il fatto di essere uno dei pochissimi atleti stranieri ad essere riconfermati e benvoluti in un campionato dal facile ricambio. Felipe Banderò, vecchia conoscenza del nostro campionato, ha concluso il campionato in Corea […] LEGGI TUTTO